21/07/2014

VIAGGI? NON DIMENTICARE LA TEAM, LA TESSERA EUROPEA DI ASSICURAZIONE MALATTIA!


Quando sei in un altro paese dell’UE, la TEAM ti dà accesso all’assistenza sanitaria e alle cure mediche statali alle stesse condizioni degli assicuratidel paese in cui ti trovi. Gli onorari variano da un paese all’altro, a seconda del sistema sanitario, ma con la tessera puoi contenere i costi e addirittura ottenere cure gratuite in alcuni casi.La TEAM, rilasciata dall’ente assicurativo nazionale, può essere utilizzata in tutti i 28 paesi dell’Unione europea, più Islanda, Norvegia, Svizzera e Liechtenstein.

Da non dimenticare. Quando viaggi con la TEAM, ricorda che:

  • hai sempre bisogno di un’assicurazione di viaggio. La tessera non copre le cure private, la perdita o il furto di oggetti preziosi o i costi legati per esempio al soccorso alpino o al rimpatrio
  • la tessera non copre le cure programmate
  • vi sono stati casi in cui intermediari hanno chiesto il pagamento di un contributo per emettere la TEAM, ma la tessera è gratuita. 

 

 Di partenza? Scarica la app! Per aiutarti a preparare il viaggio, in vari app store puoi trovare una nuova app TEAM in 25 lingue, che ti informa su:

  • come usare la tessera all’estero e ottenere un rimborso
  • chi chiamare/contattare se la perdi.

L’app non crea la TEAM e non la sostituisce.

 

Concorso: crea un video TEAM. La Commissione europea ha indetto un concorso per scrivere il copione di un video . L’idea vincente sarà tradotta in un video clip che illustrerà i vantaggi della tessera ai cittadini europei e ai professionisti dell’assistenza sanitaria. Si può partecipare fino al 17 agosto.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.