09/01/2015

Rapporto sull’impatto di Erasmus Mundus per i laureati


Il rapporto mette in evidenza che oltre il 90% dei partecipanti è soddisfatto del programma Erasmus Mundus e oltre il 65% dei laureati “molto soddisfatto”. Nel complesso, l’80% dei laureati è contento della qualità dei corsi offerti attraverso il Programma.

Alcuni settori sono stati definiti particolarmente soddisfacenti, ad esempio gli studi legati alla salute. Tuttavia, i laureati hanno denunciato una carenza di collegamento con i potenziali datori di lavoro, nonché di esperienza pratica durante il corso di studi: il 67% trova troppo deboli i legami con il mondo del lavoro. Il rapporto rivela che i laureati Erasmus Mundus sono tenuti in alta considerazione nel mercato del lavoro. Quest’anno, il 65% dei laureati ha trovato impiego nel periodo che ha preceduto la pubblicazione del rapporto, mentre il 55% lo ha trovato in meno di due mesi dopo la laurea. In generale, la soddisfazione è stata buona, con tre laureati su quattro – oltre il 76% – che si ritengono preparati per il mondo del lavoro. Coloro che non sono riusciti a trovare un impiego, affermano di non avere trovato un lavoro adatto o rispondente ai loro interessi. Il rapporto tuttavia, mette anche in evidenza la necessità di migliorare la visibilità del Programma.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.