23/02/2015

Giornata internazionale della lingua madre


Il 21 febbraio era la Giornata internazionale della lingua madre delle Nazioni Unite per promuovere la diversità linguistica e culturale in tutto il mondo. La diversità linguistica è la base del patrimonio culturale europeo. L’Unione europea ha 24 lingue ufficiali e ci sono più di altre 60 lingue regionali e minoritarie parlate nel continente. Le lingue più parlate nell’Unione europea sono il tedesco (16%), italiano e inglese (13%), francese (12%), spagnolo e polacco (8%). Il Parlamento europeo ha chiesto la tutela delle lingue in via di estinzione e la difesa della diversità linguistica in una risoluzione in settembre 2013. I deputati hanno il diritto di utilizzare una qualsiasi delle lingue ufficiali in Parlamento. Tutti i documenti parlamentari sono pubblicati in tutte le lingue ufficiali dell’UE. Inoltre, i cittadini possono rivolgersi alle istituzioni europee in una delle lingue ufficiali dell’Unione europea e ricevere una risposta nella stessa lingua.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.