19/12/2016

eTandem: un progetto dell’Università di Padova fra i vincitori Label europeo delle Lingue 2016


“eTandem con studenti internazionali in mobilità: progetto pre-mobilità” è il titolo di un progetto realizzato dal Centro Linguistico dell’Università degli Studi di Padova ed è fra i vincitori del Label europeo delle Lingue 2016, il riconoscimento che contribuisce a portare alla luce le tante strategie messe in atto dalle scuole, dalle università e dagli istituti di ricerca per potenziare e promuove in modo attivo l’apprendimento delle lingue straniere.

 Il progetto

L’eTandem è una forma di apprendimento tra pari che avviene online. Grazie a questo scambio, gli studenti possono approfondire la loro competenza linguistica e culturale usando numerosi strumenti (chat, WhatsApp, Skype, e-mail, Facebook, ecc…).

Al Centro Linguistico dell’Università di Padova lo scambio, inteso come progetto pre-mobilità, è rivolto a studenti italiani dell’Università di Padova e a studenti internazionali che prevedono di frequentare la nostra università nel semestre successivo allo scambio online. Differentemente da altri progetti di telecollaborazione, il nostro eTandem prevede non solo uno scambio uno a uno nella lingua target scelta ma anche uno scambio molti a molti nella comunità Facebook/Moodle in italiano e/o inglese/francese come lingua franca.

Le lingue, i livelli e le modalità d’interazione coinvolti quindi sono molteplici. Ogni apprendente pianifica i propri obiettivi linguistici e negozia col proprio partner i ritmi, le strategie e le modalità  in base ai principi di autonomia e reciprocità che sottendono al funzionamento di questo tipo di telecollaborazione tra pari.

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.